Questo post e disponibile anche in: Inglese Francese Spagnolo Turco Rumeno

Scopo: Sincronizzare naturalmente le pecore per compattare il periodo dei parti

Descrizione:

  • L’effetto ariete:
  1. può essere usato per indurre l’inizio della ciclicità estrale nelle agnelle puberi (<1 anno di età) e nelle pecore adulte, una volta che sono abbastanza vicine all’inizio della stagione sessuale e quindi della ciclicità
  2. causa l’inizio della ciclicità attraverso il rilascio di ferormoni da arieti sessualmente maturi. L’inizio dell’estro in agnelle puberi generalmente avviene in una data successiva a quella in cui inizia la ciclicità nelle pecore adulte.
  • Lo schema temporale per l’applicazione dell’effetto ariete è riportato in Tabella 1.
  • Quando si applica l’effetto ariete la monta dovrebbe essere impedita attraverso l’uso di un “grembiule”.

Table 1. Schema per l’applicazione dell’effetto ariete

Giorno

 

1

Introduzione degli arieti tastatori (con grembiule)

3

Rimozione degli arieti tastatori

14

Introduzione degli arieti fertili

18

1° picco di monta

23

2° picco di monta

  • Dopo l’introduzione degli arieti la maggioranza delle pecore che non sono cicliche avranno un calore silente entro 36 ore e qualcuna avrà un secondo calore silente dopo 6 giorni.
  • Le pecore ovuleranno circa 17 giorni dopo il calore silente, il che risulterà in due picchi di ovulazione a circa 18 e 23 giorni dalla data di introduzione dei maschi nel gregge.
  • Gli arieti fertili dovrebbero essere introdotti 14 giorni dopo l’introduzione degli arieti tastatori per tenere conto della variabilità della lunghezza del ciclo e per coprire le pecore che erano già cicliche all’introduzione dei tastatori.

Benefici attesi:

Approssimativamente 75% delle pecore partoriranno in 2 settimane e 90% in 3 settimane.

Pre-requisiti/limiti:

  • Le pecore devono essere tenute lontane da contatti visive ed olfattivi con gli arieti per almeno 4 settimane prima dell’effetto ariete.
  • Sono richiesti arieti addizionali (circa 1 ariete per 30 pecore).
  • Necessita di lavoro extra e di disponibilità di strutture idonee alla gestione delle pecore al parto, quali le gabbie di parto.

Maggiori informazioni nell’aricolo (in lingua inglese): “gestione del gregge durante il periodo di riproduzione”

Basi scientifiche:

  • Walkden-Brown, S. W., Martin, G. B., & Restall, B. J. (1999). Role of male-female interaction in regulating reproduction in sheep and goats. Journal of Reproduction & Fertility. Supplement, 52(FEBRUARY), 243–257.
  • Rosa, H. J. D., & Bryant, M. J. (2002). The “ram effect” as a way of modifying the reproductive activity in the ewe. Small Ruminant Research. https://doi.org/10.1016/S0921-4488(02)00107-4
  • Hawken, P. A. R., Evans, A. C. O., & Beard, A. P. (2008). Short term, repeated exposure to rams during the transition into the breeding season improves the synchrony of mating in the breeding season. Animal Reproduction Science, 106(3–4), 333-344. https://doi.org/10.1016/j.anireprosci.2007.05.009
  • Keady, T.W.J. 2016. It’s all in the breeding. Irish Farming Independent. 30 August. Pp 8-9

 

Suggerimenti pratici:

Effetto maschio

Grembiule anti-monta per arieti

Colorazione del petto dell’ariete con pastello

Imbrago con pastello

Impiego di impianti di melatonina per indurre e sincronizzare gli estri

Metro a nastro per misurare la circonferenza dei testicoli degli arieti

 

 

 

WP3 – Percezione degli allevatori per l’applicazione della soluzione

1. Livello di Valutazione dell’Utilizzatore (partner)

Nazione

Irlanda

Partner

Teagasc

Argomento

RIPRODUZIONE

Bisogno

Gestione delle agnelle

N/Nome della Soluzione

Uso dell’effetto ariete per compattare il periodo dei parti

utilizzatore

Allevatore

Benefici

Benefici attesi

Incremento della produttività, fertilità, riduzione carico di lavoro, migliore organizzazione della manodopera, migliore gestione dell’alimentazione, minore stress per l’allevatore

Sistema

La soluzione è adatta per vari sistemi di produzione

Si

 

Costi

Quali sono i costi del materiale

<100

Quali sono i costi di mantenimento

<50

Qualche limite per la sua applicabilità?

 

Carico di lavoro

 

Allevatori

Fornitore di servizi/tecnico/veterinario/altro

Quanto tempo è necessario per preparare e applicare la soluzione?

<1 giorno

 

Quante persone sono necessarie per applicare la soluzione?

1

 

Tempo

Quanto tempo ci vuole per ottenere risultati?

>1 settimana

Quanto tempo ci vuole per vedere un effetto sulla produttività degli ovini?

Periodo di produzione corrente

Attrezzature / Strutture

 

Allevatori

Fornitore di servizi/tecnico/veterinario

Che tipo di attrezzature/strumenti sono necessari?

Grembiule anti-monta per arieti nei due giorni come tastatori

 

Abilità / Formazione (agricoltore)

La soluzione richiede competenze / conoscenze specifiche o formazione?

Conoscenza del calendario dell’effetto ariete

Quanto tempo è necessario per la formazione

< 1 ora

Contesto

C’è qualche particolare collegamento normativo alla soluzione?

No

La soluzione ha bisogno di una particolare struttura o organizzazione?

No

                     

 

 

 

Valutazione dell’utilizzatore:

Nazione

Turchia e UK

Numero e Nome della soluzione

6/ Uso dell’effetto ariete per compattare il periodo dei parti

Allevatore/Consulente/tecnico-veterinario-altro

Allevatore

Perché hai sperimentato questa soluzione?

Per restringere il periodo dei parti

E’ stato semplice adottarla?

Si

Se no, spiega quali sono stati i principali problemi?

 

Hai avuto necessità di adattarla?

No

Se si, come?

 

Sei soddisfatto dei risultati della soluzione?

Si

Quali sono stati i risultati?

92% di fertilità

Valuta la soluzione

Interessante e facile da utilizzare

Continuerai ad applicarla?

Si

Se no, per quale ragione?

 

Commenti/Aggiunte

Se ci sono abbastanza parti, tutto è perfetto. Cosa succede se gli arieti rimangono 20-30 giorni per essere sicuri di influenzare anche il secondo ciclo per incrementare la fertilità?

Come detto nella soluzione, è necessario un maggiore “carico di arieti” quando ci sono molte pecore in ciclo nello stesso momento. Se si utilizza un parco arieti insufficiente può succedere che il periodo dei parti si allunga piuttosto che ridursi.

 

Testimonianza dell’utilizzatore:

{“preview_thumbnail”:”/sites/default/files/styles/video_embed_wysiwyg_preview/public/video_thumbnails/T4oOs4pPGeo.jpg?itok=LHhQ1y2Z”,”video_url”:”https://www.youtube.com/watch?v=T4oOs4pPGeo”,”settings”:{“responsive”:1,”width”:”854″,”height”:”480″,”autoplay”:1},”settings_summary”:[“Embedded Video (Responsive, autoplaying).”]}

{“preview_thumbnail”:”/sites/default/files/styles/video_embed_wysiwyg_preview/public/video_thumbnails/vHAxRVL2pDE.jpg?itok=OlmPACcb”,”video_url”:”https://www.youtube.com/watch?v=vHAxRVL2pDE”,”settings”:{“responsive”:1,”width”:”854″,”height”:”480″,”autoplay”:1},”settings_summary”:[“Embedded Video (Responsive, autoplaying).”]}

 

Questo post e disponibile anche in: Inglese Francese Spagnolo Turco Rumeno